in

Belgio, cresce l’ansia per de Bruyne

Belgio in ansia per Kevin de Bruyne, uscito malconcio dalla finale di Champions League con il suo Manchester City: il centrocampista potrebbe saltare anche la seconda gara del girone

Kevin De Bruyne, giocatore del Manchester City
Kevin De Bruyne, giocatore del Manchester City

In casa Belgio cresce l’ansia per Kevin de Bruyne a due giorni dalla gara inaugurale di Euro 2020, che vedrà Turchia e Italia contendersi i primi tre punti della competizione continentale venerdì alle ore 21.00 allo Stadio Olimpico di Roma. Il centrocampista del Manchester City, fermo dopo un intervento chirurgico al viso successivo alla finale di Champions League, non ha partecipato nella giornata di oggi alla sessione d’allenamento presieduta da Roberto Martinez, svolgendo soltanto una seduta di lavoro differenziato. La preoccupazione è che de Bruyne, oltre all’esordio con la Russia, possa saltare anche la seconda partita del girone contro la Danimarca.

Sullo stesso argomento  Finlandia-Belgio, formazioni ufficiali: niente turnover per Lukaku
Kevin De Bruyne, centrocampista del Manchester City @imagephotoagency

Belgio, tegola de Bruyne: a rischio l’esordio ad Euro 2021

Bastoni, difensore della nazionale italiana

Italia, parla Bastoni: “Nazionale come l’Inter, la differenza tra Conte e Mancini…”