in

Addio De Zerbi, Magnanelli: “Ci avrei scommesso”

Pronta ad iniziare l’avventura di De Zerbi sulla panchina dello Shakhtar Donetsk: del suo addio al Sassuolo ha parlato il centrocampista neroverde Francesco Magnanelli

Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk
Roberto De Zerbi, allenatore dello Shakhtar Donetsk

Dopo ben tre stagioni alla guida del Sassuolo, per Roberto De Zerbi è arrivato il momento di lasciare la Serie A, voltare pagina e ripartire dallo Shakhtar Donetsk. Non sembra sorpreso dell’addio ai colori neroverdi e all’Italia Francesco Magnanelli, intervenuto così nel corso del Gran Galà del calcio umbro tenutosi ad Assisi: “Me l’aspettavo perché conosco le condizioni nelle quali vuole lavorare il mister. Mancando queste, avrei scommesso che sarebbe andato ad allenare all’estero. Stiamo parlando di un allenatore competitivo e preparato e sono sicuro che allo Shakhtar gli metteranno a disposizione il materiale giusto per esprimere il suo calcio”.

Sullo stesso argomento
Juventus, Braida su Locatelli: "Carnevali come Marotta, conosce il mercato"