in

Addio Xhaka, sale Cristante: Roma, ecco il piano B

Xhaka e la Roma difficilmente convoleranno a nozze: il team manager avrebbe già avviato i contatti per le possibili alternative al centrocampista svizzero dell’Arsenal

Tiago Pinto, direttore generale della Roma
Tiago Pinto, direttore generale della Roma

La trattativa tra la Roma e l’Arsenal per Granit Xhaka sembrerebbe essersi arenata. La dirigenza giallorossa non ha nessuna intenzione di esaudire le richieste economiche dei Gunners, motivo per cui il centrocampista svizzero potrebbe restare in Inghilterra e rinnovare col club londinese.

[irp]

Secondo quanto riporta l’edizione odierna de Il Messaggero la vera alternativa al calciatore elvetico potrebbe essere Bryan Cristante, reduce da un buon Europeo con l’Italia, ma il team manager Tiago Pinto avrebbe già individuato il piano B. L’ultima idea del dirigente portoghese sarebbe Teun Koopmeiners, classe 1998 dell’Az Alkmaar che chiederebbe 18 milioni di euro più bonus, ma si valutano anche i nomi di Delaney (Borussia Dortmund) e Zakaria (Monchengladbach).