Polonia-Islanda, pronostico e streaming gratis

Polonia-Islanda, ultima amichevole per Lewandowski e compagni. Scopriamo insieme il pronostico e dove vedere la gara in diretta live streaming gratis

Home » Polonia-Islanda, pronostico e streaming gratis

Ultimo esame prima dell’esordio agli Europei per la Polonia. La Nazionale allenata da Paulo Sousa farà il suo esordio nella kermesse continentale domenica alle 18:00 contro la Slovacchia di Hamsik e Skriniar e poi se la vedrà con Svezia e Spagna. Un fase a gironi davvero complicata per Robert Lewandowski e compagni.

I biancorossi cercheranno di riscattare le recenti apparizioni in campo internazionale abbastanza deludenti: l’eliminazione alla fase a gruppi del Mondiale di Russia e la sconfitta ai calci di rigore contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo nella precedente edizione della rassegna calcististica europea brucia ancora, motivo per cui bisognerà voltare pagina. Prima di sfociare però nei soliti voli pindarici, la Polonia dovrà concentrarsi sull’amichevole contro l’Islanda per provare a conquistare una vittoria che infonderebbe fiducia al gruppo in vista dell’esordio.

La compagine nordica invece non vive un buon momento di forma a livello di risultati. Dopo gli storici traguardi conquistati nel 2016, con la qualificazione ai quarti di finale dell’Europeo ai danni dell’Inghilterra e il pareggio nella gara d’esordio dei Mondiali con l’Argentina, l’Islanda non è riuscita a confermarsi nell’elite del calcio continentale. Sei sconfitte in altrettante partite in Nations League, che hanno condannato la squadra di Hamren alla retrocessione in League B, la mancata qualificazione all’Europeo, 3° posto nel proprio raggruppamento alle spalle delle imprendibili Francia e Turchia, e il pessimo cammino verso Qatar 2022 con due ko e una sola vittoria contro il modesto Liechtenstein

Qui Polonia

Momento di forma altalenante per la Polonia di Paulo Sousa. La Nazionale allenata dall’ex tecnico della Fiorentina ha dovuto fare i conti con una fase di appannamento culminata con una doppia sconfitta in Nations League contro Italia e Olanda, che ha permesso alla formazione del Bel Paese di staccare il pass per la final four.

Trend che è andato via via peggiorando con l’inizio delle qualificazioni ai prossimi Mondiali dove la Polonia non è andata oltre il 3-3 casalingo con l’Ungheria ed è stata sconfitta di misura dall’Inghilterra. Magra consalazione il successo contro la malcapitata Andorra. Ora la prova del nove che stabilirà se la Polonia è abituata o meno a saper reggere la pressione a determinati livelli, oppure se c’è un problema di vertigini alla base.

La sfida contro l’Islanda potrebbe darci un assaggio di cosa poi vedremo nei prossimi giorni all’Europeo: il Ct si affiderà ai suoi migliori undici dal portiere della Juventus Szczesny, ai vari Glik, Zielinski e Linetty, insomma tanta Serie A, fino ad arrivare a Robert Lewandowski che avrà il compito di trascinare la propria Nazionale verso traguardi importanti, esattamente come dimostrato con le maglie di Borussia Dortmund e Bayern Monaco.

POLONIA (4-1-4-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Kedziora; Krychowiak; Jozwiak, Zielinski, Linetty, Placheta; Lewandowski. Allenatore: Paulo Sousa

Qui Islanda

Reduce dal successo contro le Isole Far Oer che ha vendicato la sconfitta incassata contro il Messico, l’Islanda va a caccia di conferme contro la Polonia. La formazione nordica tenterà di limitare i danni e di conquistare un risultato importante contro una squadra che esordirà nel weekend agli Europei, manifestazione a cui Sightorsson e compagni non sono riusciti a qualificarsi.

Hamren si affiderà ad un classico 4-4-con Gudmundsson e Bodvarsson in avanti, Skulason, Palsson, Bjarnason, Sigurjonsson a centrocampo, mentre Saevarsson, Ingason, Arnason, Hermannsson formeranno il reparto arretrato e agiranno a protezione dell’estremo difensore Kristinsson.

ISLANDA (4-4-2): Kristinsson; Saevarsson, Ingason, Arnason, Hermannsson; Skulason, Palsson, Bjarnason, Sigurjonsson; Gudmundsson, Bodvarsson. Allenatore: Erik Hamren

Polonia-Islanda che cosa potrebbe succedere in campo?

Sei precedenti storici tra le due Nazionali con un bilancio di cinque affermazioni polacche e un pareggio. Negli ultimi due incroci la Polonia ha sconfitto abbastanza nettamente l’Islanda: padroni di casa favoriti, anche se gli ospiti venderanno cara la pelle per evitare un’altra sconfitta dopo quella incassata la scorsa settimana contro il Messico.

Il pronostico

Noi consigliamo di puntare sull’Esito Finale (SEGNO 1), ma per i più audaci da provare anche la COMBO (1+Under 2.5) che vale più tre volte la posta in gioco, visto che entrambe le compagine possono contare su un reparto arretrato niente male. Motivo per cui consigliamo di puntare anche sull’Esito No Goal, non è da escludere che l’incontro possa terminare sul punteggio di 0-0 o che una delle due squadre riesca ad imporsi di misura sull’altra.

Pochi dubbi invece per quel che riguarda le scommesse legate ai marcatori dove oltre allo strafavorito Robert Lewandowski, segnaliamo anche Piotr Zielinski. Il centrocampista del Napoli oltre ad essere decisivo in area avversaria potrebbe rivelarsi utile anche in fase di sostegno e di conseguenza fornire qualche assist vincente ai propri compagni di squadra.

Polonia-Islanda, cosa scommettere

–  ESITO FINALE 1

–  COMBO 1+UNDER 2.5

–  UNDER  2,5

–  NO GOAL

– Lewandowski Marcatore

– Zielinski Marcatore

– Zielinski Assist

Polonia-Islanda: Diretta LIVE e Streaming gratis

La Polonia ospita l’Islanda nell’ultima gara amichevole prima dell’esordio agli Europei contro la Slovacchia. Calcio d’inizio fissato martedì 8 giugno a partire dalle 18:00 presso lo Stadion Mejiski di Poznan. La sfida non sarà trasmessa nè in chiaro in diretta tv sulle reti italiane, nè in streaming. Gli appassionati potranno seguire l’incontro tramite gli aggiornamenti in tempo reale via web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I migliori Bookmakers
4,5 rating
SNAI: Fino a € 15 Bonus di Benvenuto
4,3 rating
Sisal: Fino a € 1000 Bonus di Benvenuto
3,8 rating
Planetwin365: Fino a € 365 Bonus di Benvenuto + € 5 Bonus Casinò
3,5 rating
NetBet: € 5 Bonus di Benvenuto + € 5 per ogni Goal della Nazionale italiana
0,0 rating
Betfair Casinò: Fino a € 1000 Bonus di Benvenuto + € 25 Gratis senza Deposito
0,0 rating
Goldbet: 100% fino a € 50 Bonus di Benvenuto + € 5 a settimana per 21 settimane
3,8 rating
888 Sport: Fino a € 100 Bonus di Benvenuto + € 5 Bonus Casinò
Footballnews24.it
Ricordati che il gioco può avere effetti negativi se non praticato con moderazione. Gioca con responsabilità. © 2021 Smart Media Web Srl P.Iva 02326340565 - Footballnews24.it Testata Giornalistica Aut. Trib. di Roma n° 198/18 - Direttore Responsabile: Marco Torretta