in

Ajax, Haller esulta: “Non sono sorpreso dalla doppietta”

L’attaccante dell’Ajax, Sebastian Haller, ha commentato la sua decisiva doppietta in Champions League contro il Besiktas: “Puoi fare la differenza anche da subentrato”

Haller, giocatore dell'Ajax
Haller, giocatore dell'Ajax

Ai microfoni di RTL, l’attaccante dell’Ajax Sebastian Haller ha parlato così della sua doppietta in Champions League contro il Besiktas: “Non sono sorpreso della doppietta, se così fosse vuol dire che dubiterei delle mie capacità. Anche in panchina sono rimasto concentrato, pronto per scendere in campo. Puoi fare la differenza anche da subentrato. Aver segnato subito il pari ha dato sicurezza alla squadra e una spinta in più per la vittoria”. Il giocatore è salito ora a ben nove reti nelle prime cinque gare della competizione.


Scarica la nostra App