in

Ajax, terza maglia vietata in Champions: la UEFA spiega il motivo

L’Ajax non potrà disputare le proprie gare di Champions League con la terza divisa da gioco. La UEFA ha emesso un comunicato in merito per giustificare tale presa di posizione

Tadic, attaccante dell'Ajax
Tadic, centrocampista dell'Ajax

Una maglia accolta con grande entusiasmo tra i propri tifosi, che però non potranno ammirarla nelle serate più belle. L’Ajax dovrà infatti fare a meno della terza divisa da gioco, nera con riporti rossi, gialli e verdi in onore dei Three Little Birds di Bob Marley, figura spesso celebrata dai Lancieri. La UEFA, spiega il club olandese ha Der Spiegel, “non ammette altre espressioni. Vede nei ricami rosso, giallo e verde un’espressione diversa rispetto al logo del club e degli sponsor”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AFC Ajax (@afcajax)