Allegri in conferenza stampa: “Dybala ha chiesto scusa, caso chiuso”

Allegri in conferenza stampa parla di Dybala, Douglas Costa e della difesa

32 views

Allegri alla vigilia di Sassuolo Juve parla dei casi Dybala e Douglas Costa

ALLEGRI JUVENTUS SASSUOLO DYBALA DOUGLAS COSTA / Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, nella conferenza stampa di vigilia contro il Sassuolo, dà il titolo: La BBC sta bene, è a disposizione di nuovo”. Una buona notizia sicuramente, ma in realtà il titolo non può non essere su Dybala, che aveva abbandonato il campo prima che terminasse la partita con il Parma.

Allegri ne parla così: Ha chiesto scusa. Era giusto che lo facesse. Da ragazzo intelligente ha capito che lo doveva al gruppo. E alla Società che gli ha dato la maglia numero 10, una responsabilità non da poco. E poi, quando manca Chiellini, è il capitano. Con il Parma non si è comportato come doveva, ma ha capito, si è scusato e dunque il caso è chiuso“.

Allegri su Douglas Costa: “E’ strano”

A infastidire la Juventus anche il caso Douglas Costa, che ha avuto un incidente in autostrada e la sera ha partecipato alla scatenata festa per il compleanno di Neymar: Douglas Costa è strano. Siamo sempre sull’equilibrio. Ha cominciato bene, poi ha fatto la cavolata con il Sassuolo prendendo 4 giornate, si è fatto male, è rientrato in condizione e ha avuto un mezzo infortunio domenica. Quello che è successo lunedì fa parte della vita privata. Sono ragazzi e glielo dico sempre: siate bravi a gestirvi in campo e fuori. Il tempo per divertirsi ce l’hanno, è giusto che lo facciano, ma devono sapersi gestire”.

Le belle notizie arrivano dunque dalla difesa: “Siamo a buon punto per gli infortunati. Ci sono buone notizie. Poi sembra che dobbiamo vincere sempre 3-0, altrimenti è crisi. La Juve ha 60 punti, la miglior difesa e ha pareggiato con il Parma per alcune disattenzioni ed errori dei singoli. Avete messo in croce i centrali, che invece hanno fatto bene con disattenzioni sui gol. La partita era ben indirizzata, mille tiri in porta, occasioni, pali, quindi era tutto un divertimento. Poi non c’è stato perché abbiamo pareggiato”.

La formazione per il Sassuolo: “Devo decidere se gioca Dybala o Bernardeschi. In difesa, spazio a De Sciglio, Caceres, Rugani e Alex Sandro“.

Allegri: “Dybala gioca nella stessa posizione dell’anno scorso

Qualche tempo fa Massimiliano Allegri aveva inventato la definizione di tuttocampista per Paulo Dybala. Oggi torna sull’argomento: “In realtà Paulo gioca nella stessa posizione dell’anno scorso. Dipende solo dalle caratteristiche di chi gioca con lui. E Ronaldo non ha la stesse caratteristiche di Higuain. Se ha segnato di meno è perché ha tirato male in alcune circostanze mentre l’anno scorso faceva sempre gol. Io non gli dico di abbassarsi a fare il terzino. Lui inizia sempre l’azione e spesso la chiude pure”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI




LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here