in

Anderlecht, Bellamy lascia: soffre di depressione

Craig Bellamy, assistente allenatore di Vincent Kompany all’Anderlecht, ha lasciato il club belga a causa di problemi di depressione

Craig Bellamy, ex calciatore di Manchester City e Liverpool
Craig Bellamy, ex calciatore di Manchester City e Liverpool

Craig Bellamy, ex giocatore di Liverpool e Manchester City, ha lasciato il posto di assistente allenatore dell’Anderlecht. A renderlo noto un comunicato ufficiale del club belga, che ha spiegato così la scelta del gallese: Bellamy ha preso una decisione molto difficile, ma assolutamente necessaria riguardo alla sua salute.

[irp]

Un saluto arriva anche dal direttore sportivo del club, Peter Verbeke: “L’enorme energia che Craig ha dato a tutti noi non ha prezzo. È quindi logico che dobbiamo dargli tutto il tempo e il riposo di cui ha bisogno. Tutto il club è con lui in questo periodo difficile”. Bellamy ha salutato il gruppo squadra domenica pomeriggio, dopo la vittoria dell’Anderlecht per 7-2 contro il KV Mechelen.