Andrè Silva-Siviglia, Calciomercato Milan: accordo raggiunto

Accordo totale fra Milan e Siviglia per l’attaccante portoghese. Andrè Silva, secondo As, si trasferirà in Spagna, al Siviglia in prestito con diritto di riscatto. 

Mancano pochi giorni alla chiusura del calciomercato e il Milan continua ad essere una delle grandi protagoniste in entrata e in uscita. Andrè Silva è uscito poco fa da Milanello, saluto veloce ai tifosi e partenza per la Spagna. Trattativa nata e conclusa in poco tempo, la società rossonera è stata costretta a cedere l’attaccante perchè la situazione riguardante Carlos Bacca non si riusciva a sbloccare. Il Milan valuta Bacca minimo 12 milioni di euro, mentre gli spagnoli lo valutano al massimo 8, troppa distanza che avrebbe rischiato di far saltare definitivamente la trattativa.

I DETTAGLI DELL’ACCORDO: Milan e Siviglia si sono accordate sulla base di un prestito oneroso di 5 milioni di euro con riscatto fissato a 30. La definizione dell’operazione giova a entrambe le società, il club allenato da Machin aveva bisogno di un attaccante e ha pensato in Andrè Silva di trovare l’attaccante ideale e, il Milan aveva bisogno di fare cassa, quindi si è giunti ad un accordo in brevi tempi.