in

Antepost Liga, pronostico gratuito di Betadvisor.com

Leo M
La Liga, resoconto della 28° giornata

La stagione 2020/2021 dei massimi campionati locali di club sta mostrando un trend simile in tutte le top leghe: le big stanno arrancando o quanto meno stanno rendendo sotto le aspettative, vedi il Manchester City in Inghilterra, la Juventus in Italia e, visto che in questo articolo parliamo di Liga, il Barcellona in Spagna. Al momento la classifica vede in testa la Real Sociedad con 20 punti seguito dal Villarreal con 18 e dall’Atletico con 17 che con 2 gare in meno potrebbe essere virtualmente primo. Più indietro Real Madrid e appunto Barcellona che hanno entrambe già collezionato 2 sconfitte a testa. Nonostante questo inizio col freno a mano tirato, le due big del calcio spagnolo restano le favorite per il titolo con Real a quota 2 (poco più o poco meno dipende su che bookmakers lo giocate) e il catalani a 3,25. Ma ad oggi la quota che ci piace di più è quella dell’Atletico di Simeone attorno ai 3,50. I colchoneros hanno una difesa quasi perfetta con solo 2 goal presi, una rosa completa e lunga e possono contare su un Suarez in più rispetto alla scorsa stagione. Simeone ha già vinto la Liga contro pronostico nel 2014 e potrebbe ripetersi.

Il pronostico sull’antepost vincente Liga arriva dall’analisi delle quote calcio e del mercato del betting da parte dei tipster di Betadvisor. Se stai cercando un sito di previsioni sulle scommesse sportive curato da veri professionisti, Betadvisor fa per te! Con Betadvisor avrai pronostici professionali, profitti chiari e investimenti controllati.

Quote antepost Liga, pronostico sulla zona Champions League

Così come negli altri maggiori campionati maggiori, anche in Spagna sono le prime 4 classificate ad essere qualificate per la Champions League. La scorsa stagione furono Real Madrid, Barcellona, Atletico e Siviglia. L’inizio di stagione decisamente complicato per la squadra di Lopetegui (al momento solo dodicesima) potrebbe far pensare che la quarta incomodo sarà una fra Real Sociedad e Villarreal, due formazioni che stanno mostrano gioco, risultati e costanza nei rendimenti. Se dovessimo scegliere una delle due andremmo dritti su l’undici di mister Alguacil, che dopo aver cullato il sogno Champions nella scorsa annata può fare il definitivo salto di qualità in questo campionato. Quota dei baschi in Champions che resta molto interessante visto che di media si banca largamente sopra il raddoppio.

Quote antepost Liga, consiglio sulla zona Europa League

Lo scorso anno la lotta per la quinta, sesta e settima posizione (nel caso che la vincitrice della Copa del Rey sia una formazione già ammessa a una delle due coppe europee) fu molto combattuta con incertezza in pratica fino all’ultima di campionato. Alla fine la spuntarono Villarreal, Real Sociedad e a sorpresa il Granada. Ci sarà anche quest’anno una formazione outsider che potrà raggiungere le la UEL? A nostro avviso, vista la particolarità della stagione e visto l’equilibrio della fascia media delle squadre di Liga, potremmo vivere a un’altra favola. Ad oggi la squadra che ci ha più convinto è il Betis di Pellegrini. La caratura mondiale del tecnico dei baschi è nota a tutti e la squadra ha dimostrato di poter far bene contro chiunque. Inoltre, coi 3 punti in palio, una squadra come il Betis che al momento non ha mai pareggiato, può essere una formazione che, rischiando sempre ogni partita, potrà avere alla lunga buoni risultati.

Quote antepost Liga, previsione sulla zona retrocessione

Così come per la lotta agli altri obiettivi stagionali, anche quella per la salvezza lo scorso anno fu apertissima e risolta solo all’ultimo turno con la retrocessione del Leganes che si aggiunse a Mallorca e Espanyol. Due delle tre neopromosse sono partite davvero alla grande, visto che il Cadice è addirittura sesto mentre l’Elche è undicesimo. Meno bene l’Huesca ultimo in classifica e una squadra a non aver vinto ancora nessuna partita di campionato. Due nomi e due quote, una per la salvezza e una per la retrocessione: la squadra che a nostro avviso può salvarsi contro il pronostico dei bookmakers è proprio l’Elche che ha dimostrato di essere una squadra molto attenta tecnicamente e rognosa da affrontare. Chi invece in base a quello che abbiamo visto finora e alle difficoltà nella manovra d’attacco, potrebbe finire in Segunda è il Valladolid.

Quote antepost Liga, classifica marcatori

Lo scorso anno il titolo di capocannoniere venne vinto abbastanza agevolmente da Messi con 25 reti seguito da Benzema con 21 e da Gerardo Moreno del Villarreal con 18. In queste prime 9 giornate, nessuno degli attaccanti della Liga è partito a razzo, tanto che ci sono ben 12 attaccanti che si aggirano a quota 6, 5 e 4 reti segnate. Se dovessimo provare a pronosticare un underdog con una quota da sbancare i bookies, punteremmo su Ansu Fati. Il giovanissimo attaccante canterano del Barcellona è partito alla grande con 4 reti e la sua quota attorno ai 40/50 volte la posta è davvero da capogiro. L’età, l’entusiasmo e la fame di vittorie giocano tutte a sua favore.

Su quali mercati scommettere?

  • Atletico Madrid vincente campionato
  • Real Sociedad nelle prime 4
  • Betis qualificato in Europa League
  • Elche retrocesso no
  • Valladolid retrocesso si
  • Ansu Fati capocannoniere

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

576 points
Upvote Downvote
Italia-Estonia

Covid-19, follia Nazionali: era davvero necessario?

Matthijs De Ligt, difensore della Juventus

Juventus, due buone notizie ed una cattiva: intanto riecco de Ligt