L’Arabia irrompe in casa Inter: l’agente di de Vrij risponde a tono!

In casa Inter ad irrompere ci ha pensato l'Arabia: l'obiettivo è de Vrij, con Pastorello che ha detto la sua in merito a tali voci di mercato

Lorenzo Gulino A cura di Lorenzo Gulino

Calciomercato, Pronostici e Consigli: seguici anche su ...

Tra i nomi più chiacchierati del momento c’è sicuramente quello di Stefan de Vrij. Il centrale di difesa è finito sulla bocca di tanti, soprattutto dopo le dichiarazioni di Beppe Riso. Il noto procuratore, infatti, qualche giorno fa ha dichiarato di aver parlato di Buongiorno anche con l’Inter e non solo con il Napoli. Da quel momento in poi si sarebbero aperte le porte dell’Arabia Saudita.

Infatti de Vrij potrebbe essere la vittima sacrificale di tutto questo discorso. A farsi trovare pronto è poi stato il ds Ausilio che ha sottolineato come Stefan sia una risorsa fondamentale per la squadra. Insomma difficile trovare la verità in un mare di opinioni, soprattutto quando continuano a circolare voci che si fanno sempre più insistenti. Il calciatore olandese vedrà il proprio contratto scadere nel 2025 e sembrerebbe avere ancora la voglia di giocare ai massimi livelli.

Troppo presto, forse, per cedere alle lusinghe di un’Arabia Saudita che, senza ombra di dubbio, può offrire tanto dal punto di vista economico, ma poco da quello degli stimoli. Proprio per questo motivo le sensazioni porterebbero a pensare che de Vrij rimanga, almeno per un altro anno, a vestire la maglia dell’Inter.

L’agente non ci pensa due volte

Ma se le mille voci potessero far venire dubbi in merito al futuro di de Vrij, a fare chiarezza ci ha pensato l’agente del calciatore, ovvero Federico Pastorello. Il volto noto si è infatti espresso alla stampa araba, sottolineando come l’olandese non avrebbe alcun interesse in merito a tale trasferimento per il momento. Queste le sue parole: “Negoziazioni con l’Al-Ittihad? Sono solo rumor, ora è concentrato su Euro 2024”.

Si Parla di: