Argentina-Canada 2-0, altra finale per l’Albiceleste: primo sigillo per Messi

Tutto come da programma, con l'Argentina che batte 2-0 il Canada e si guadagna un altra finale da vincere: Albiceleste dominante, che si gode anche il primo sigillo di Messi in questa Copa America

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti ArgentinaCanadaCopa America

Nessuna sorpresa per quanto riguarda la prima squadra che lunedì 15 luglio, all’Hard Rock Stadium di Miami, si giocherà la vittoria della 48ª edizione della Copa America. Altra finale per l’Argentina, la terza di fila tra torneo oltreoceano e Mondiale, e vedremo se anche questa volta l’Albiceleste trionferà. Esattamente come nel girone, battuto 2-0 un Canada che esce a testa altissima dopo aver disputato una grande competizione.

Apre le marcatura al 22′ Julian Alvarez, schierato un po’ a sorpresa al posto di un Lautaro Martinez estremamente performante in questa Copa America. Chiude il match il primo sigillo di Lionel Messi nel torneo, un gol di rapina sul tiro piazzato di Enzo Fernandez. Campioni in carica che attendono ora la vincente di Uruguay-Colombia, che hanno rispettivamente eliminato Brasile e Panama.