Arresto cardiaco in campo: muore il calciatore

Francesca Rofrano A cura di Francesca Rofrano

Altro lutto nel mondo del calcio. All’età di 31 anni è morto Ahmed Refaat, il calciatore del Modern Future che ebbe un arresto cardiaco in campo nel corso del match contro l’Al-Ittihad Alexandria l’11 marzo scorso. Il calciatore ha infatti continuato a subire un peggioramento delle sue condizioni di salute, nonostante il peggio sembrava essere passato.

Il Modern Future ha annunciato la morte di Refaat attraverso una nota: “Con profondo dolore, Modern Sport Club annuncia la morte di Ahmed Refaat, giocatore della prima squadra e della nazionale egiziana. A seguito di un forte peggioramento delle condizioni di salute è stato trasferito in ospedale. Il club porge le sincere condoglianze alla famiglia e ai tifosi egiziani”.