Arsenal, Arteta su rinnovo Aubameyang: “Siamo grandi come Inter e Barca”

Mikel Arteta, allenatore dei Gunners, ha parlato in occasione del rinnovo di Pierre Emerick Aubameyang

L’Arsenal è ancora al lavoro per il rinnovo di Pierre Emerick Aubameyang che è sul punto di arrivare. Sul giocatore ci sarebbero Barcellona e Inter, sempre attenti alle occasioni di mercato. Mikel Arteta, allenatore dell’Arsenal, ha commentato così la questione rinnovo: “La dimensione del nostro club è grande quanto quella di Inter e Barcellona. La cosa più importante è il club, ciò che possiamo ottenere in futuro. Penso che uno dei motivi per cui Aubameyang abbia deciso di restare è perché abbiamo una squadra fortissima. Qui lavorano persone fantastiche e si sente l’amore dei tifosi. Anche io ho fatta la mia parte nelle contrattazioni, spiegandogli cosa stiamo cercando di fare, quanto sarà importante per noi e cosa stiamo costruendo“. Arteta, intervistato da SkySport, non ha tardato ad elogiare la grandezza dei Gunners.

Arsenal, qualità e numeri di Aubameyang

Si staranno mangiando le mani i tifosi del Milan. Aubameyang è cresciuto nell’Under-19 del Diavolo ed è stato un rossonero sino al 2011, quando poi è stato acquistato dal Saint-Etienne. Dopo la parentesi quadriennale al Borussia Dortmund, nel 2017 è stato acquistato dall’Arsenal che ne ha fatto subito il perno d’attacco. In tre stagioni all’Arsenal, Aubameyang ha giocato 109 partite, segnato 70 gol e fornito 15 assist. Con la Nazionale del Gabon, invece, 51 presenze e 20 gol. Una media gol-partita niente male!