Arsenal-Liverpool 5-4: Aubameyang non delude e porta a casa il Community Shield

Il torneo 2020 della FA Community Shield viene deciso ai rigori: decide Aubameyang, che segna il gol in partita e l'ultimo rigore. I Reds diventano campioni dopo per la quindicesima volta, dopo la vittoria nel 2019 del Manchester United

A soli sei giorni di distanza dalla finale di Champions League arriva l’evento che ogni anno inaugura l’inizio della nuova stagione di Premier League, cioè il FA Community Shield. Fondato nel 1908, la partita prevede l’incontro fra il vincitore della Premier League ed il vincitore della FA Cup. Il Community Shield – precedentemente chiamato Charity Shield – devolve ogni anno i proventi dell’incontro a diverse realtà no-profit distribuite sul territorio inglese. Quest’anno si sono incontrati l’Arsenal, vincitore della FA Cup, ed il Liverpool, squadra che ha vinto il campionato inglese registrando diversi nuovi record.

Saka-Arsenal
Bukayo Saka, talento dell’Arsenal e protagonista assoluto del primo tempo

Salah, la delusione: è in campo ma non riesce ad entrare in partita

Il Liverpool risente dell’assenza di diversi giocatori chiave come Van Dijk, Trent Alexander-Arnold ed il capitano Henderson, e regala il dominio del primo tempo all’Arsenal, dove il diciottenne Bukayo Saka guida l’arrembaggio verso la rete avversaria. Al 12′ fornisce l’assist a Aubameyang sul perimetro dell’area: due giocatori del Liverpool cercano di accerchiarlo, ma lui imposta un tiro spettacolare che finisce nell’angolo opposto della porta.

Il Liverpool riesce a contenere il contropiede l’Arsenal nei primi 45′ e rientra in campo per la seconda frazione con un passivo di un solo punto: i Gunners adesso cercano il possesso palla e l’attento portiere dei Reds Martinez lascia la partita aperta fermando le incursioni di Sanè e Firmino. Al 73′ il neo-entrato Miniamino riesce a trovare il punto del pareggio del Liverpool, lavorando in profondità il pallone di un Salah che finalmente riesce a rendersi pericoloso in campo.

La partita finisce 1-1, e viene decisa dai rigori: l’attaccante Rhian Brewster del Liverpool, che tira il terzo rigore, lancia la palla contro il palo, lasciando di fatto tutto nelle mani di Aubameyang che tira l’ultimo rigore per l’Arsenal e conferma la squadra campione del FA Community Shield con la vittoria 5-4.

NOTIZIE PER TE

Pjanic punge Sarri: “Non aveva fiducia in noi”

L'avventura di Maurizio Sarri alla Juventus è durata una sola stagione con più ombre che luci; il solo scudetto vinto viene percepito come un fallimento dalla società...

Juventus – Hellas Verona: le parole di Andrea Pirlo

Dopo un inizio non brillante della Juventus, il club torinese si è rivelato più convincente del solito in Champions League contro la Dynamo Kyiv imponendosi con un...

Bundesliga, pronostici e consigli: Werder-Hoffenheim ispira spettacolo

5° giornata di Bundesliga e domenica 25 ottobre dedicata alle ultime gare di questa emozionante giornata. Una giornata che ha visto il Borussa Dortmund annullare sistematicamente lo Schalke 04...