Aston Villa, Duran sogna il Chelsea. Ma è tutto legato alla contropartita

L'attaccante colombiano vuole a tutti i costi giocare al Chelsea. I londinesi potrebbero aprire alla trattativa con l'Aston Villa, che vorrebbero però una contropartita dai blues. Riusciranno a esaudire i sogni del giovane calciatore classe 2003?

Davide Berta A cura di Davide Berta Aston VillaChelsea

Scambio in vista sull’asse Chelsea-Aston Villa? Pare proprio di si. A quanto sembra l’attaccante colombiano dei villains Jhon Duran desidererebbe fortemente un trasferimento a Londra e vestire la maglia dei blues a partire dalla prossima stagione di Premier League, coronando il suo sogno di giocare a Stamford Bridge.

Stando a quanto riporta il tabloid inglese The Evening Standard il Chelsea vorrebbe trovare un accordo con il club ed il giocatore classe 2003, reduce da una stagione nella quale ha realizzato in totale 8 reti, ma l’accordo tra le due squadre non è ancora stato raggiunto, da una parte perché il club di Unai Emery non è ancora sicuro di voler fortemente il giovane calciatore, dall’altra invece l’Aston Villa vorrebbe inserire nelle trattative uno scambio con qualche giocatore dei blues in modo da potersi rinforzare.

Conor Gallagher potrebbe sbloccare la trattativa

La possibile contropartita che potrebbe sbloccare le operazioni tra le due squadre inglesi potrebbe essere il centrocampista Conor Gallagher, giocatore che gode della stima di Emery, ma che la società non ha inserito nella lista degli incedibili, quindi potrebbe essere la possibile pedina di sacrificio per poter arrivare al 20enne colombiano. Il club di Birmingham insiste per far inserire nella trattativa.

Gallagher, Chelsea*
Gallagher, Chelsea*

La volontà del giovane Duran sono chiare, adesso sta alle due società a lavorare per trovare una soluzione e cercare di accontentare il ragazzo ed entrambe le parti. D’altronde si sa, le speranze sono le ultime a morire.