in

Atalanta, la carica di Gosens: “A Napoli per vincere”

Robin Gosens, esterno dell'Atalanta
Robin Gosens, esterno dell'Atalanta

Robin Gosens appare pronto a rientrare nelle file dell’Atalanta in occasione della trasferta di Napoli. Il tedesco è una delle sorprese più in vista della Dea di Gian Piero Gasperini, o per meglio dire una solida realtà. La sua presenza sulla fascia sinistra e quella del “gemello” Hateboer a destra sono armi letali per ogni difesa, considerando che di frequente l’uno si inserisce per raccogliere i cross dell’altro e viceversa. Uno schema divenuto tipico in casa Atalanta, pronto ad essere riproposto anche contro il Napoli.

Sarà già sfida Scudetto? Non per Gosens, che ha parlato ai microfoni di Sky SportNon sarà decisiva, ma andremo al San Paolo per vincere. Partecipare alla Champions League ha aumentato la nostra autostima, ora nessuno si chiede più chi sia l’Atalanta. Ci rispettano”. Idee chiare anche in ottica Scudetto, senza però privarsi di un augurio.

Atalanta, Gosens sicuro: “Scudetto? Dico Inter”

Gosens, reduce dagli impegni con la nazionale tedesca, ha parlato anche della sua personalissima favorita per il titolo di Campione d’Italia. Per lo Scudetto dico Inter ha dichiarato l’esterno dell’Atalanta “Hanno una rosa estremamente ampia e competitiva”. Dal nerazzurro di Milano a quello della Dea, Gosens si augura che per lui questa sia una stagione da ricordare, al netto delle difficoltà: Mi auguro di segnare 10 gol, significherebbe che staremmo lottando per i primi posti della classifica. Covid-19? Non ho paura che fermino il campionato, anche se c’è massimo rispetto per ciò che sta accadendo”.

Bergamo è stata una delle città più colpite dalla pandemia e Gosens, come tutta l’Atalanta, cercherà di migliorare l’esaltante stagione scorsa anche per la città che lo ha adottato. L’obiettivo dichiarato è quell’Europa che non stanca mai, mentre lo Scudetto resta ancora un sogno. O, forse, un semplice obiettivo da dire sottovoce.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0
Sandro Tonali giocatore del Milan

Milan, Tonali scalpita: il Golden Boy sogna il derby

Maldini, dirigente del Milan

Milan, sfida di mercato alla Juventus