Home Atalanta, per le fasce si guarda in casa Barcellona

Atalanta, per le fasce si guarda in casa Barcellona

L'Atalanta è alla ricerca di un vice Gosens. L'obiettivo è Giannoulis del Paok però c'è ancora distanza con i greci. L'alternativa potrebbe essere proprio un giocatore del Barcellona

L’Atalanta è una delle tante squadre che si muove sempre più con scioltezza e disinvoltura sul mercato. A dimostrarlo sono i grandi colpi piazzati dai bergamaschi come Cristian Romero del Genoa e Aleksej Miranchuk della Lokomotiv Mosca. Gli orobici non vogliono fermarsi qui e la società vuole migliorare sempre di più la qualità di una squadra già ottima. Per la Dea arrivano anche buone notizie su Josip Illicic che non stava attraversando un buon momento. L’ex Fiorentina ,ora, sembra sereno ed ha raggiunto anche i compagni come testimonia l’ultima foto scattata con el Papu Gomez. C’è un ambiente più tranquillo in casa Atalanta e per questo che si spinge ancora per cercare nuovi colpi di mercato.

Atalanta
L’Atalanta non si ferma più, secondo posto raggiunto (foto by @imagephotoagency)

Atalanta, per la fascia c’è Junior Firpo

Gli orobici hanno bisogno di un giocatore sulle fasce. L’obiettivo primario è sempre Dimitris Giannoulis del Paok Salonicco. Il classe 95 greco piace molto anche a Gian Piero Gasperini che lo vorrebbe come suo laterale. La trattativa con la squadra sembra essersi fermata perché tra i greci e gli orobici ballano circa 4 milioni di euro. La squadra di Salonicco chiede 10 milioni per liberare il giocatore mentre l’Atalanta non intende scendere sotto i 6. La Dea però avrebbe già individuato una possibile alternativa: si tratta di Junior Firpo del Barcellona. Il terzino sinistro piaceva a molte squadre di Serie A tra cui la Fiorentina, anche se il club di Rocco Commisso non ha mai intavolato fin qui una trattativa vera e propria con il club blaugrana.

Come riportato da CalcioAtalanta.com, il Barcellona chiede una cifra sui 25 milioni di euro mentre l’Atalanta vorrebbe puntare su un prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni di euro più eventuali bonus in modo da esaudire le richieste economiche dei catalani. Gli orobici sarebbero disposti ad offrire un quinquennale di circa 1,5 milione di euro dato che il giocatore ne guadagna circa 1,4 con i blaugrana.

NOTIZIE PER TE

Napoli, Gattuso e la “cazzimma”: ora si pensa allo scudetto?

Il Napoli è vivo. Anzi, per usare le parole di Gattuso: "Il Napoli è incazzato". I termini del discorso erano altri, il chiaro riferimento era alla gara contro la Juventus, ma il concetto è semplice....

Atalanta, Lammers: “Male con il Napoli, peccato aver fatto solo un gol”

E' deluso, nonostante la rete messa a segno, l'attaccante dell'Atalanta Sam Lammers. L'ex Psv Eindhoven, infatti, è stato intervistato da Atalanta.it ieri, al termine della brutta sconfitta 4-1 dei...

SOCIAL NEWS