in

Atalanta-Sassuolo, le probabili formazioni: torna Pessina, Scamacca dal 1′

Atalanta e Sassuolo si affrontano questa sera alle 20:45 al Gewiss Stadium, in un match valido per la 5ª giornata di Serie A: nella Dea torna Pessina, per i neroverdi Scamacca dal 1′

Matteo Pessina, centrocampista dell'Atalanta @Image Sport
Matteo Pessina, centrocampista dell'Atalanta @Image Sport

Nel match di questa sera delle 20:45 al Gewiss Stadium di Bergamo, valevole per la quinta giornata di campionato, scenderanno in campo l’Atalanta di Gian Piero Gasperini e il Sassuolo di Alessio Dionisi. I padroni di casa arrivano dalla vittoria sofferta in casa della Salernitana per 1-0, grazie alla rete al 75′ di Duvan Zapata che li ha portati a quota 7 punti in classifica. I neroverdi, invece, dalla sconfitta casalinga subita dal Torino di Ivan Juric che ha lasciato gli emiliani a 4 punti, attualmente al 12° posto.

La Dea non dovrebbe cambiare il modulo. Solito 3-4-1-2 per Gasperini con Juan Musso in porta, i tre centrali difensivi Berat Djimsiti, Merih Demiral e José Luis Palomino. Le corsie laterali avranno come protagonisti Davide Zappacosta a destra e Robin Gosens a sinistra. La cerniera di centrocampo sarà composta da Marten de Roon e Remo Freuler. Alle spalle della coppia Duvan Zapata e Josip Ilicic  ci sarà sulla trequarti Matteo Pessina.

Gianluca Scamacca, Sassuolo
Gianluca Scamacca, Sassuolo

Alessio Dionisi riproporrà il suo 4-2-3-1 con Andrea Consigli estremo difensore. Sulla fascia destra Jeremy Toljan, la coppia difensiva Vlad Chiriches e Gian Marco Ferrari, mentre sulla sinistra agirà Geōrgios Kyriakopoulos. I due di centrocampo saranno Maxime Lopez e Abdou Harroui. I trequartisti alle spalle dell’unica punta Gianluca Scamacca, dovrebbero essere Domenico Berardi, Filip Đuričić e Jeremy Boga.

Le probabili formazioni di Atalanta-Sassuolo

ATALANTA (3-4-1-2) Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Zappacosta, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Zapata.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Maxime Lopez, Harroui; Berardi, Djuricic, Boga; Scamacca.