Atalanta, stop per Zapata: sospetto stramento alla gamba destra

Zapata
Zapata, attaccante dell'Atalanta

Atalanta, sospetto stiramento per Zapata

Duvan Zapata mette in apprensione l’Atalanta. L’attaccante colombiano, impegnato ieri nella sfida contro il Cile, è uscito al 23′ del primo tempo, a causa di un risentimento muscolare. Gli accertamenti cui Zapata si è sottoposto in seguito, hanno rilevato un possibile stiramento per il centravanti dell’Atalanta. Nonostante ciò, su deliberazione della Federcalcio colombiana, Zapata è stato rimandato a Bergamo, per potersi sottoporre ad ulteriori controlli sotto l’occhio dello staff medico atalantino.

Zapata, che costituisce un perno per l’Atalanta di Gasperini, rischia di dover rispettare un periodo di stop che lo costringerà fuori dai campi. Un bel “grattacapo” per l’Atalanta, chiamata, alla ripresa del campionato, sette partite in 22 giorni, tra cui spicca la doppia sfida al Manchester City.

Roberto De Zerbi (Sassuolo)

Sassuolo, i nuovi osservatori saranno artificiali

Federico Chiesa

Fiorentina, Chiesa: il responso dello staff medico