Atletico, dubbio Suarez: il Barcellona frena

Luis Suarez sembrava pronto a sbarcare in Serie A direttamente da Barcellona. La Juventus ha sondato a lungo ogni possibilità, anche e soprattutto burocratica, per assicurarsi l’attaccante. Tuttavia, le tempistiche per il passaporto italiano non hanno giocato a favore della Signora, costretta a ripiegare su Alvaro Morata. L’Atletico Madrid, dunque, orfana dell’attaccante spagnolo ha virato sul Pistolero e l’accordo pareva praticamente raggiunto.

L’imprevedibilità del calciomercato, tuttavia, è nota ed ora il Barcellona frena la trattativa. Secondo La Gazzetta dello Sport, il presidente Bartomeu avrebbe valutato non conveniente l’idea di pagare metà dello stipendio del calciatore nel suo primo anno all’Atletico Madrid, dopo averlo ceduto gratis ai Colchoneros. Suarez sarebbe finito con il guadagnare 17 milioni in questa stagione, più altri 9 nel secondo anno di permanenza a Madrid, dove avrebbero pagato la restante fetta di stipendio grazie all’addio di Morata. Un’operazione totalmente svantaggiosa, che avrebbe rinforzato una diretta rivale ed impoverito le casse del club catalano. Tuttavia, la trattativa non si è ancora arenata e si attendono sviluppi nel corso della giornata.