in

Atletico Madrid-Chelsea, formazioni ufficiali: Giroud sfida Suarez

Atletico Madrid e Chelsea si scontreranno sul neutro di Bucarest, nel match d’andata degli ottavi di Champions League. Sarà Simeone contro Tuchel, ma soprattutto la sfida tra due attacchi che promettono scintille

Luis Suarez attaccante dell'Atletico Madrid
Luis Suarez attaccante dell'Atletico Madrid

La Champions League torna sui teleschermi di tifosi ed appassionati, in attesa di farlo anche con gli stadi aperti al pubblico. Nella serata di Lazio-Bayern Monaco, il quadro degli ottavi di finale di andata va sempre più sviluppandosi: si affronteranno, infatti, anche Atletico Madrid e Chelsea all’Arena Nazionale di Bucarest. Diego Simeone vive un momento delicato in Liga, in cui ha già dilapidato sette dei dieci punti di vantaggio sui cugini del Real, riaprendo la corsa al titolo. I Colchoneros stanno comunque vivendo una stagione decisamente positiva, soprattutto grazie ai gol di Luis Suarez. L’uruguagio è il vero valore aggiunto della formazione del Cholo, che stasera sfida il Chelsea affiancandogli Joao Felix. Entrambe le squadre riusciranno a presentarsi con l’assetto ideale, in termini tattici e di uomini. Come Simeone, infatti, anche Tuchel presenta il meglio a sua disposizione, schierando un undici a trazione anteriore.

Olivier Giroud, attaccante del Chelsea @Image Sport
Olivier Giroud, attaccante del Chelsea @Image Sport

Atletico Madrid-Chelsea, notte di Champions: riflettori su Mount e Joao Felix

Il momento del Chelsea in Premier League ha risentito positivamente del cambio in panchina, nonostante il pareggio dell’ultimo turno contro il Southampton. I Blues si presentano alla sfida con l’Atletico Madrid forti del primo posto conquistato nel girone di Champions League, ma con un tour de force che si completerà con i due match per eccellenza in campionato: contro Manchester United e Liverpool. Nella competizione più ambita, Tuchel punta forte su Olivier Giroud, che sfida Suarez nel duello tra bomber e verrà sostenuto da Mason Mount e Timo Werner.

Diego Simeone, tecnico dell’Atlético Madrid

Nonostante l’importanza della posta in palio, ci si aspetta un confronto piuttosto inusuale tra Chelsea ed Atletico. Entrambe hanno alzato molto il loro baricentro in questa stagione, soprattutto la squadra di Simeone – da sempre etichettata come difensivista – e potrebbe rivelarsi un ottavo di andata ricco di gol e spettacolo.

Atletico Madrid (442): Oblak, Llorente, Savic, Felipe, Hermoso, Correa, Koke, Saul, Lemar, Joao Felix, Suarez. All. Simeone

Chelsea (3412): Mendy, Azpilicueta, Christensen, Rudiger, Hudson-Odoi, Kovacic, Jorginho, Alonso, Mount, Werner, Giroud. All. Tuchel

Esultanza al gol di Gonzalo Escalante, poi assegnato a Milinkovic

Lazio-Bayern Monaco, formazioni ufficiali: le scelte di Inzaghi e Flick

Antonio Conte, tecnico dell'Inter

Inter, rivincita Conte: terminate le polemiche?