in

Atletico Madrid, Simeone: “Ho provato a prendere Messi tramite Suarez”

Curioso aneddoto rivelato da Diego Simeone: El Cholo aveva fatto un tentativo per portare Messi all’Atletico Madrid. L’intermediario? Luis Suarez

Diego Simeone, tecnico dell'Atlético Madrid
Diego Simeone, tecnico dell'Atlético Madrid

L’evento calcistico più caldo di questa estate è stato sicuramente l’addio di Lionel Messi al Barcellona. Tra le numerose squadre che hanno provato ad accaparrarsi l’argentino c’è stato anche l’Atletico Madrid.

A rivelarlo è stato proprio l’allenatore dei colchoneros Diego Simeone in un’intervista al quotidiano spagnolo Olè: “Dopo quel che è successo al Barcellona abbiamo chiamato Luis Suarez. Non ho chiamato Leo, ma a Luis sì per chiedergli come stava, se c’era secondo lui una minima possibilità che potesse venire all’Atlético. Qualcosa che è durato due-tre ore, perché il Paris Saint-Germain era già ossessionato dall’acquisto“.

El Cholo ha poi parlato sulla possibilità di allenare Messi: “Non si sono create le possibilità per allenarlo. È sempre stato al Barcellona, io all’Atlético mentre nell’Argentina le nostre carriere di calciatori non sono coincise. Se mi chiedi dove dovrebbe giocare Messi, rispondo dicendo che deve giocare in una squadra che vuole vincere e che sappia cosa fare per vincere. Che sia preparata“.