in

ATP Indian Wells, Berrettini out: niente derby contro Sinner

Berrettini perde contro Fritz agli Indian Wells e spiega: “Mi è mancata l’energia mentale”. Non ci sarà, dunque, il derby italiano contro Sinner

Matteo Berrettini @Image Sport
Matteo Berrettini @Image Sport

L’ATP Indian Wells termina ai sedicesimi per l’azzurro Matteo Berrettini.Il tennista italiano ha perso contro lo statunitense Taylor Fritz in due set 6-4 6-3. I tifosi italiani devono attutire anche questo colpo: dopo l’annullamento del doppio da sogno con Sinner, non si giocherà neanche il derby singolare tra i due.

Al termine del match perso, sono queste le parole di Berrettini riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Non è stato un problema di tennis, ma di energie mentali. Non riuscivo ad attivarmi, a trovare l’adrenalina. Nel match precedente ero più teso, era da un po’ che non giocavo, stavolta niente. È stata una stagione lunga ma non è finita. Ora prenderò un paio di giorni di stacco, perché sento che ne ho bisogno e poi finalmente tornerò in Europa. Giocherò Vienna e poi il Masters 1000 di Parigi e mi auguro le Finals. E infine la Coppa Davis”.