Bakayoko al Milan, calciomercato: terminato l’incontro tra Leonardo e l’agente

Bakayoko al Milan, affare vicinissimo alla chiusura: l’agente appena uscito da Casa Milan

La trattativa tra il Milan e il Chelsea per portare a Milano Tiemoue Bakayoko è vicinissima alla chiusura. Di questi minuti è la notizia che Leonardo, dg dei rossoneri, abbia ricevuto a Casa Milan l’agente del calciatore e l’intermediario scelto per portare a termine l’affare. L’incontro, della durata di 30 minuti, è stato positivo. Si cercherà di ridurre definitivamente la poca distanza tra le parti e di limare gli ultimi dettagli sul contratto prima dell’auspicata fumata bianca. Leonardo ha raggiunto l’intesa con il club inglese sulla base di un prestito con diritto di riscatto ma resta da lavorare sull’ingaggio del giocatore, che attualmente percepisce 6.5 milioni l’anno.

Alla scoperta del calciatore francese

Centrocampista di sostanza, il nome di Bakayoko è diventato noto nel calcio che conta due anni fa, quando il calciatore francese vestiva la maglia del Monaco. Il mediano, campione di Francia con la compagine monegasca, ha incantato l’Europa con le sue grande prestazioni tanto che è stato acquistato dal Chelsea per 40 milioni di euro. L’anno al Chelsea ha visto le prestazioni di Bakayoko non essere all’altezza di quanto sperato dal club inglese. Anche se Antonio Conte ha comunque speso per lui parole di apprezzamento: “Bakayoko è un calciatore di soli 23 anni, alla prima stagione in Inghilterra, può migliorare molto e ha tutte le carte in regola per imporsi a questi livelli“. Un’investitura importante quella dell’allenatore italiano, che lascia ben sperare sulle grandi capacità del centrocampista.