in

Barcellona, crisi senza fine: Falcao segna ed inguaia Koeman

Seconda sconfitta consecutiva per il Barcellona, che perde 1-0 contro il Rayo Vallecano grazie ad un gol dell’eterno Radamel Falcao

Ronald Koeman allenatore del Barcellona
Koeman, nuovo allenatore del Barcellona

Come se non bastasse la sconfitta di pochi giorni fa nel Clàsico contro il Real Madrid, il Barcellona perde la seconda partita di fila in Liga contro il Rayo Vallecano, che batte i blaugrana grazie ad una rete di Radamel Falcao, arrivato a parametro zero a settembre e già autore di quattro gol in sei partite. La squadra allenata da un Ronald Koeman sempre più vicino all’esonero, ha avuto l’occasione per pareggiare i conti con Memphis Depay, bravo a guadagnarsi un calcio di rigore ma non altrettanto nel trasformarlo, poiché si lascia ipnotizzare dal portiere avversario. Con questa sconfitta, il Barça è attualmente nono in classifica a quota 15 punti; il Vallecano è quinto, e con un Falcao così può sognare in grande.


Scarica la nostra App