in

Barcellona, fiducia a Dembelé: si va verso il rinnovo

In attesa che possa tornare in campo, il Barcellona sembra essersi deciso a rinnovare il contratto a Ousmane Dembelé fino al 2025

Ousmane Dembélé, attaccante del Barcellona
Ousmane Dembélé, attaccante del Barcellona

Acquistato nel 2017 dal Borussia Dortmund per l’ingente cifra di 105 milioni di euro, l’esperienza di Ousmane Dembelé al Barcellona è stata caratterizzata fino ad oggi da sin troppi alti e bassi. Al punto che il club catalano sembrava ormai deciso a cedere il giovane talento francese, lontano dai campi da gioco già da un paio di mesi in seguito all’infortunio rimediato durante gli Europei nel match contro l’Ungheria. Infortunio che di fatto ha impedito ai blaugrana di metterlo sul mercato, poiché dopo gli innesti di Depay e Aguero, il suo addio era considerato imminente.

[irp]

Adesso la situazione sembra essere totalmente cambiata, poiché il Barcellona, stando a quanto riportato da Marca, vorrebbe offrire al giocatore un rinnovo del contratto fino al 2025, nella speranza di poter finalmente ammirare con costanza quel talento cristallino che tanto aveva stupito in Bundesliga. Dembelé sarebbe ben disposto a prolungare la sua permanenza nel club, per cui l’accordo potrebbe essere raggiunto in tempi brevi.