in

Barcellona-Juventus, niente pubblico: il Gamper cambia sede?

La Juventus è pronta ad un ciclo di amichevoli prestigiose: prima il Trofeo Berlusconi, poi il Gamper. Ma non è scontato che la gara di Barcellona si giochi al Camp Nou

Weston McKennie, centrocampista della Juventus in prestito dallo Schalke 04 @imagephotoagency
Weston McKennie, centrocampista della Juventus in prestito dallo Schalke 04 @imagephotoagency

In attesa del Trofeo Berlusconi contro il Monza, la Juventus tende l’orecchio verso Barcellona dove proseguono i preparativi per la terza uscita estiva dei bianconeri. In palio il Trofeo Gamper, che non sarà solo sede dell’incontro decisivo per Pjanic, ma anche un test importantissimo per Massimiliano Allegri e i suoi.

[irp]

Secondo Catalunya Radio, però, il Camp Nou resterà chiuso al pubblico dopo gli aumenti di contagi da Covid-19. All’inizio si era optato per il 20% di capienza, ma dopo il muro delle autorità catalane l’amichevole tra Juventus e Barcellona potrebbe cambiare sede. Si valuta, infatti, lo spostamento nel centro sportivo del Barça, nell’impianto Johan Cruijff con l’obiettivo di avere sugli spalti almeno 3000 tifosi.