Bayern Monaco: Coman sul mercato, PSG interessato

Il Bayern Monaco valuta la cessione di Kingsley Coman al PSG, che lo vuole come sostituto di Mbappè. Il giocatore francese è legato al club bavarese fino al 2027 ma potrebbe cercare nuove opportunità a causa della competizione interna e dei cambiamenti in corso sotto la guida di Kompany

Redazione A cura di Redazione

Da quando Vincent Kompany è diventato allenatore del Bayern Monaco, diversi giocatori della squadra sono sul punto di essere ceduti, tra cui Kingsley Coman. L’esterno francese potrebbe fare ritorno al PSG come sostituto di Kylian Mbappè.

Il club parigino ha contattato l’entourage del giocatore per proporre un ritorno al Parco dei Principi. Tuttavia, l’operazione non sarà semplice: il Bayern non è disposto a lasciarlo andare a meno che non arrivi un’offerta vicina al suo valore di mercato (50 milioni di euro) e non accetterà cifre inferiori.

Coman è legato al club bavarese fino al 2027 e ha avuto una stagione positiva, segnando cinque gol e fornendo tre assist in 28 partite in tutte le competizioni. Tuttavia, la competizione interna e i cambiamenti generazionali voluti dal tecnico belga stanno spingendo il francese a considerare un cambiamento di squadra in questo mercato estivo dei trasferimenti.

Si Parla di: