in

Bayern Monaco, incubo per Lucas Hernandez: chiesto un anno di carcere

Brutte notizie per il difensore del Bayern Monaco Lucas Hernandez, che ora rischierebbe fino ad un anno di detenzione

Lucas Hernandez
Lucas Hernandez, giocatore del Bayern Monaco

Periodi agli antipodi per i fratelli Hernadez. Se Theo infatti attraversa un periodo brillantissimo, condito da ottime prestazioni con la maglia del Milan e della nazionale francese, lo stesso non si può certamente dire per il fratello Lucas. Il difensore del Bayern Monaco non sta attraversando un gran periodo di forma con la maglia dei tedeschi e fuori dal campo le cose vanno anche peggio. Secondo quanto riportato da As, infatti, il tribunale 32 di Madrid avrebbe disposto l’incarcerazione nei confronti di Lucas Hernandez per dei fatti risalenti al febbraio scorso. Il giocatore venne  coinvolto in un reato di maltrattamento familiare nei confronti della moglie Amelia Llorente.

La procura dispose un divieto di avvicinamento di sei mesi ai danno del terzino francese, successivamente infranto da ambedue le parti, chiedendo inoltre un anno di detenzione e convocando il difensore il prossimo 19 ottobre per entrare volontariamente nel penitenziario di sua scelta.