in

Bayern Monaco, Nagelsmann sul caso no vax: “Il club fa valere i suoi diritti”

Julian Nagelsmann, allenatore del Bayern Monaco, ha parlato della decisione del club di ridurre gli stipendi ai giocatori non vaccinati

Julian Nagelsmann, nuovo allenatore del Bayern Monaco
Julian Nagelsmann, nuovo allenatore del Bayern Monaco

Al termine dell’incontro, vinto per 2-1, del Bayern Monaco contro la Dinamo Kiev, l’allenatore dei bavaresi, Julian Nagelsmann, si è espresso relativamente alla decisione del club di ridurre gli stipendi ai componenti del gruppo squadra che hanno scelto di non vaccinarsi. Queste le parole del tecnico: Posso capire il club se decide di far valere i suoi diritti, nel contesto delle nostre leggi sul lavoro. Se la società non è in grado di sfruttare le eccezionali qualità dei nostri giocatori per via delle loro decisioni. Alla fine, però, non è una mia decisione. Io cerco di capire, rispettare e rappresentare l’opinione del club. Ma anche quella dei giocatori, cerco di essere un punto di contatto in questa situazione. Spero che questa dinamica funzioni bene”.


Scarica la nostra App