in

Bayern Monaco, Rummenigge: “Il Barcellona senza Messi non ha un’anima”

Karl Heinz Rummenigge, leggenda del Bayern Monaco, ha commentato la situazione del Barcellona che in estate è stata costretta a cedere Lionel Messi

Karl Heinz Rummenigge, ex dirigente del Bayern Monaco
Karl Heinz Rummenigge, ex dirigente del Bayern Monaco

Dopo la rotonda vittoria sul Barcellona, la vecchia gloria del Bayern Monaco Karl Heinz Rummenigge ha commentato ai microfoni della Bild la situazione dei catalani, che in estate sono rimasti orfani di Lionel Messi: “Il Barcellona senza Messi non ha un’anima, ma era fondamentale cederlo. I blaugrana stanno affrontando momenti difficili e il campionato spagnolo ha segnato un autogol con la perdita dell’argentino”.