in

Bayern Monaco, tegola per Davies: miocardite dopo la positività al Covid

Dopo i numerosi casi di Covid 19 riscontrati all’interno della squadra, non c’è pace per il tecnico Julian Nagelsmann e per Davies

Alphonso Davies, terzino del Bayern Monaco
Alphonso Davies, terzino del Bayern Monaco

Intervenuto in conferenza stampa per presentare il prossimo match del suo Bayern Monaco contro il Colonia, il tecnico Julian Nagelsmann ha parlato delle condizioni di salute di Alphonso Davies. Il canadese infatti è sparito dai radar da un po di tempo, il suo stop è causato dal Covid che ha colpito l’esterno diversi giorni fa. Oggi il tecnico ha aggiornato i cronisti sulla sue condizioni di salute. “Nel caso di Phonzy, durante gli esami che abbiamo effettuato a ogni giocatore contagiato dal Coronavirus, abbiamo riscontrato segni di miocardite lieve. Cioè, miocardite”. Ha poi proseguito: “È sospeso dall’allenamento fino a nuovo avviso e non sarà disponibile nelle prossime partite. Dovrà guarire e ci vorrà sicuramente del tempo”. Il Covid è una causa comune di miocardite, ossia l’infiammazione del miocardio che è il tessuto muscolare del cuore.