in

Benevento-Napoli 1-2, Politano propizia la rimonta: decide un gol di Petagna

Andrea Petagna e Matteo Politano, attaccanti del Napoli @imagephotoagency
Andrea Petagna e Matteo Politano, attaccanti del Napoli @imagephotoagency

Dimenticare la sconfitta del San Paolo contro l’Az Alkmaar e confermare quanto di buono fatto nel precedente turno di campionato contro l’Atalanta. È il compito del Napoli di Gennaro Gattuso che sfida il Benevento nel derby campano alla ricerca del riscatto. Stesso discorso anche per i padroni di casa che si presentano all’appuntamento nei peggiori dei modi, visto che la scorsa settimana sono stati umiliati dalla Roma all’Olimpico con un rotondo 5-2.

Gattuso lancia Insigne dal 1′ con Mertens e Lozano, grandi protagonisti in questo inizio di stagione, a sostegno dell’unica punta Victor Osimhen, nonostante le numerose occasioni sprecate dall’ex Lille nel match europeo. Classico 4-3-2-1 per Inzaghi che conferma davanti Lapadula, coadiuvato da Roberto Insigne e il solito ormai Gianluca Caprari.

LEGGI ANCHE

Benevento-Napoli 1-2, decide Petagna: la cronaca del match

Benevento contro Napoli, Davide contro Golia nel derby campano eppure i primi 45′ sono abbastanza equilibrati. Il gol di Osimhen viene annullato per fuorigioco, mentre quello di Roberto Insigne viene convalidato regolarmente dal direttore di gara e così la squadra di Inzaghi va in vantaggio al riposo, grazie anche ad un’ottime parata di Montipò su Insigne senior.

Nella ripresa Gattuso cambia tutto, sostituisce gli spenti Mertens e Lozano e inserisce Politano e Petagna. Il match cambia improvvisamente, l’ex Sassuolo da nuova linfa ai partenopei che pareggiano con una gran conclusione di Lorenzo Insigne, servito proprio da Politano, e raddoppiano con Petagna, assistito nuovamente dal centrocampista romano. Nel finale Meret è provvidenziale su Maggio, mentre il palo nega la gioia del gol a Politano che si guadagna ugualmente la palma del migliore in campo. Quattro vittorie su quattro per il Napoli, tralasciando la sconfitta a tavolino contro la Juventus, che vola ad una sola lunghezza in classifica dal Milan.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Lazio Fiorentina

Fiorentina-Udinese, streaming gratis e diretta Live Hesgoal

Gattuso, allenatore del Napoli

Napoli, Lozano c’è ma confonde e Gattuso: “Lo voglio più cazzuto. Capello?…”