Bestemmia contro l’Inter: Lazio, Lazzari squalificato

Manuel Lazzari, giocatore della Lazio
Manuel Lazzari, giocatore della Lazio

Il Giudice Sportivo ha ufficializzato le squalifiche che saranno scontate nel prossimo turno di Serie A. Tra le tante spicca quella di Manuel Lazzari, fermato dalla prova tv per una bestemmia durante la sfida tra Inter e Lazio e che salterà così la sfida casalinga con la Sampdoria

Una notizia che era nell’aria, anticipata dalle orecchie più attente tra i telespettatori dell’ultimo Inter-Lazio di campionato. La gara è finita 3-1 per la squadra di Conte, grazie ad un super Romelu Lukaku, ma la beffa definitiva per Simone Inzaghi arriva dal Giudice Sportivo. Lazzari, infatti, è stato squalificato per aver pronunciato una bestemmia, comportamento inizialmente non ravvisato dall’arbitro ma solo successivamente dalla prova tv.

Non è la prima volta che accade in questa stagione, visto l’episodio analogo che riguardò Bryan Cristante della Roma dopo l’autorete firmata contro l’Udinese. La dinamica della squalifica dell’esterno della Lazio è identica e questa giunge successivamente alla segnalazione da parte della Procura Federale: “Il calciatore in questione è stato chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva un’espressione blasfema, individuabile e udibile senza margini di ragionevole dubbio.

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio @Image Sport
Simone Inzaghi, allenatore della Lazio @Image Sport

Lazio, ansia Inzaghi: niente Sampdoria per Lazzari ed Hoedt

La Lazio dovrà dunque fare a meno del proprio esterno titolare per la sfida interna contro la Sampdoria. Problema non da poco per Inzaghi, che ha parecchie grane da sistemare soprattutto in difesa. Contro i blucerchiati, infatti, non ci sarà neanche Wesley Hoedt, diffidato ed ammonito contro l’Inter. La retroguardia è parsa il punto debole della formazione capitolina, messa a nudo nell’ultimo turno da una devastante prova di Lukaku.

Wesley Hoedt, difensore della Lazio
Wesley Hoedt, difensore della Lazio

Lazzari – se si vuole guardare il lato positivo della faccenda – sarà ancor più riposato per la sfida in Champions League contro il Bayern Monaco, impegno principe del febbraio biancoceleste e che metterà a dura prova la resistenza della formazione di Inzaghi. Il Giudice Sportivo ha infine notificato la squalifica di altri quattro calciatori, che come l’esterno della Lazio salteranno il prossimo turno. Si tratta di Erlic e Bastoni dello Spezia, Rabiot della Juventus e Dimarco del Verona.

Strakosha

Borussia Dortmund, idea Strakosha: occhi puntati sulla Lazio

Barcellona-Psg streaming

Hesgoal Barcellona-Psg streaming gratis: la Champions in DIRETTA LIVE