Boateng: bonifico al tifoso che lo perde al Fantalcio

5 views

Boateng, rimborso per un Fantallenatore

BOATENG BONIFICO TIFOSO FANTACALCIO/ Soddisfatti o rimborsati, non è una pubblicità per qualche elettrodomestico, ma è quello che è successo ad un fantallenatore. Il protagonista è Renato Napa, 36 anni di San Benedetto del Tronto.

La vicenda è iniziata per scherzo, tramite un commento sui social dove il marchigiano aveva rimproverato il Boateng. Il passaggio dal Sassuolo al Barcellona gli aveva fatto perdere le quote di acquisto e il messaggio iniziale era stato proprio una richiesta di rimborso. L’ammonizione: Adesso ti mando il mio iban, come ha dichiarato  Renato alla Gazzetta dello sport.

La risposta non ha tardato ad arrivare e Kevin-Prince Boateng ha replicato: Ciao Renato. Il bonifico è stato fatto!! Un Abbraccio grande.

View this post on Instagram

È iniziato come uno scherzo, uno di quei commenti per fare due risate…@princeboateng mi ha risposto, siamo finiti su tutte le prime pagine dei quotidiani sportivi. Migliaia di persone poi hanno iniziato a scrivere le stesse cose e farmi domande per sapere se realmente avessi ricevuto il rimborso. Ecco la risposta… ! Premesso che @princeboateng nulla doveva, ripeto era una cosa ironica, ma da gran signore ha mantenuto la promessa . I soldi del bonfifico, tutti, andranno in beneficenza, credo sia la cosa più giusta. Grazie Prince, spero di poterti incontrare presto! Grazie anche a tutti i vostri messaggi di apprezzamento, taggate i vostri colleghi fantallenatori e aiutatemi a incontrare Boa seguendo gli sviluppi e la pagina. Se siamo in tanti e riesco ad incontrarlo porterò i messaggi e i saluti di tutti i FANTALLENATORI❤@sosfantacalcio @skysport @sportmediaset #fantacalcioseriea #fantacalcio #boateng #prince #king #football #barca #barcellona #sassuolo #rimborso #sport #history #godsavethekingborn #fantallenatori #re #renato #fantaprince #fantastic #crazy #realhistory #followme

A post shared by Renato Nepa (@godsavethekingborn) on

Il giovane proveniente da San Benedetto incredulo ha dichiarato e postato sui social il suo stupore, affermando che non terrà i soldi e che li devolverà in beneficenza. Ha solo un desiderio: volare a Barcellona per abbracciare il suo eroe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA DEL CUORE, CLICCA QUI