Bologna, Arnautovic ai margini: Thiago Motta lo aspetta

Nonostante le due panchine di fila, il tecnico del Bologna Thiago Motta confida ancora sul ritorno al top della forma di Arnautovic

Alessandro Angeli Topics:
2 Min di lettura

SEGUICI SUI SOCIAL

Dopo l’infortunio al piede d’inizio 2023 che lo ha costretto a saltare 9 partite totali tra campionato e coppa, per l’attaccante del Bologna Arnautovic i problemi non sarebbero finiti. Nonostante il ritorno tra i convocati, il centravanti è rimasto in panchina contro Torino e Lazio non scendendo in campo nemmeno per 1′. Come rivela La Gazzetta dello Sport questa settimana, alla ripresa degli allenamenti, non ci sarebbe stato alcun confronto col mister Thiago Motta disposto ad aspettare che il bomber ritorni in condizione.

Marko Arnautovic (Bologna) - @livephotosport
Marko Arnautovic (Bologna) – @livephotosport

Bologna, Thiago Motta vuole il miglior Arnautovic

Malgrado le varie assenze, il Bologna del tecnico Thiago Motta ha detto comunque la sua ritagliandosi uno spazio tra le candidate a un possibile approdo in Europa per la prossima stagione. I rossoblu distano appena due punti dallo slot valevole per i preliminari di Conference League e ora ci credono. Tuttavia tra i Felsinei starebbe tenendo banco il caso Arnautovic con la punta austriaca ancora inutilizzata dopo il rientro tra i convocati post infortunio.

Marko Arnautovic, Bologna
Marko Arnautovic, Bologna

L’ex Inter ha rimediato due panchine di fila e contro la Lazio è uscito dal Dall’Ara abbastanza scuro in volto al termine della sfida. Il mister non avrebbe parlato col bomber negli ultimi allenamenti in quanto vorrebbe metterlo in campo solamente quando tornerà ad essere in quella condizione smagliante di inizio annata. L’allenatore ha bisogno del centravanti classe ’89, ma starebbe aspettando dei segnali incoraggianti in modo da ridargli fiducia e riconsegnargli le chiavi dell’attacco per provare a raggiungere un piazzamento europeo.

Condividi questo articolo