in

Bologna-Cagliari, pronostico e streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal

Soriano, giocatore del Bologna
Soriano, giocatore del Bologna @Image Sport

A chiudere il programma del sabato di Serie A saranno Bologna Cagliari che si affronteranno nel silenzio assordante dello Stadio Dall’Ara. Il match, in programma alle 20:45, metterà di fronte due squadre simili nella filosofia di gioco ma distanti rispetto ai risultati ottenuti nell’ultimo turno. Bologna Cagliari sono due squadre che cercano subito la verticalità e provano a far male al proprio avversario in maniera diretta senza un grosso possesso palla. La squadra di Mihajlovic arriva a questa gara dalla sconfitta subita all’Olimpico contro la Lazio; mentre il Cagliari è reduce dai 3 punti ottenuti in casa contro il Crotone.

I precedenti parlano chiaro e dicono che questa partita è la gara adatta perché il Bologna riprenda il suo progetto di crescita. In 30 gare di campionato, i successi degli emiliano sono 15 con 9 pareggi e 6 vittorie in favore del Cagliari. Il Dall’Ara, poi, è storicamente un campo difficilissimo per i sardi che hanno espugnato la casa del Bologna per l’ultima volta nel 2010, quando in panchina ancora sedeva Massimiliano Allegri.

Qui Bologna

Mihajolovic dovrebbe confermare in blocco la squadra che ha perso a Roma, non senza qualche rammarico. Le indisponibilità di alcuni elementi importanti e le prestazioni comunque positive della squadra, starebbero spingendo il tecnico serbo a confermare l’11 tipo. L’unico dubbio potrebbe riguarda il ballottaggio fra Barrow Sansone, il meno brillante nella gara persa contro la Lazio.

Bologna (4-2-3-1) Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Hickey; Svanberg, Schouten; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio

LEGGI ANCHE  Calciomercato Roma, addio Diawara: il sostituto arriva dal Cagliari

Qui Cagliari

Comportante e schieramento simmetrico quello di Di Francesco che confermerà in blocco la squadra che ha battuto il Crotone nell’ultimo turno di campionato. Il terminale offensivo sarà, come sempre Giovanni Simeone, che sarà supportato da un terzetto di trequartisti pronto ad innescarlo in zona gol.

Cagliari (4-2-3-1) Cragno; Zappa, Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; Marin, Rog; Nandez, Joa Pedro, Sottil; Simeone

Cosa potrebbe succedere?

Nel posticipo del sabato si affrontano due squadre offensive e votate alla verticalità che per natura concedono molto. Le disattenzioni difensive e quindi i gol potrebbero essere una costante importante della gara che renderebbe il match gradevole e spettacolare. PalacioSimeone potrebbero essere i protagonisti assoluti della gara.

LEGGI ANCHE  Chievo-Lecce, pronostico e streaming gratis: la Diretta LIVE
Bologna-Cagliari1x2
1.904.003.80
1.904.003.60
1.903.803.60
1.963.803.60

Il pronostico

Visti i precedenti e i numeri degli ultimi match del Cagliari al Dall’Ara, il segno da giocare sarebbe l’1. I sardi però sono in forma e il Bologna potrebbe pagare la voglia di rivalsa con la frenesia tipica di chi vuole dimostrare qualcosa di importante. Secondo Bwin, comunque, la squadra di Mihajlovic resta la favorita, a 1.90, mentre il Cagliari di Di Francesco è pagato 3.60 volte la posta. L’X, invece, è quotato 3.90.

Bologna-Cagliari, dove vedere la gara in diretta LIVE e streaming gratis

BOLOGNA CAGLIARI HESGOAL – La gara di questa sera fra Bologna e Cagliari sarà visibile in esclusiva sull’applicazione di DAZNE’ possibile abbonarsi alla piattaforma streaming scaricando l’app da AppStore o PlayStore e attivando iscrizione, che può essere disdetta in ogni momento, al costo di € 9.99 mensili. L’applicazione è scaricabile su ogni apparecchio elettronico, tablet, smartphone o pc, ed è compatibile su ogni tipo di sistema operativo

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

748 points
Upvote Downvote
Coronavirus, 22 casi di positività in Serie A

FIGC, aggiornamento del protocollo: al via i test rapidi

Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone @imagephotoagency

Crotone-Atalanta, probabili formazioni: Stroppa e Gasperini a caccia di riscatto