in

Bologna, retroscena Orsolini: in estate il club ha rifiutato 13 milioni dalla Fiorentina

Il Bologna alle prese con la grana Orsolini: l’attaccante rossoblù non è più considerato incedibile, ma dopo un avvio di stagione flop le offerte latitano

Riccardo Orsolini, attaccante del Bologna @Image Sport
Riccardo Orsolini, attaccante del Bologna @Image Sport

Riccardo Orsolini continua ad essere una delle poche note stonate del grande avvio di stagione del Bologna. L’esterno rossoblù sta trovando poco spazio nel nuovo modulo messo a punto dal mister Sinisa Mihajlovic, tanto da non essere più considerato un punto fermo della rosa. Contro lo Spezia, visti i tanti impegni ravvicinati della squadra, l’ex Atalanta dovrebbe ritrovare il posto da titolare, ma come sottolinea il Corriere dello Sport il giocatore resta in uscita dai felsinei.


Scarica la nostra App


Proprio in ottica calciomercato di gennaio rimane viva la pista Fiorentina per Orsolini. Il club gigliato ci aveva già provato d’estate, ma l’offerta di 13 milioni di euro era stata rispedita al mittente dal club rossoblù. Ora la situazione è leggermente cambiata, coi viola che parebbero orientati verso altri profili e col Bologna che difficilmente riuscirebbe a cedere il giocatore per una cifra superiore ai 10 milioni di euro.