in

Bologna-Venezia, 0-0 al riposo: poche emozioni al Dall’Ara

Termina in parità il primo tempo del match del Dall’Ara tra Bologna e Venezia: da segnalare soltanto un destro di Svanberg

Marko Arnautovic, attaccante del Bologna @Image Sport
Marko Arnautovic, attaccante del Bologna @Image Sport

Dopo 45′ è ancora inchiodato sullo 0-0 il match del Dall’Ara tra Bologna e Venezia. Poche emozioni in un primo tempo abbastanza contratto, che ha messo in vetrina la solidità delle due difese. La prima vera occasione del match capita sulla testa di Soumaoro al 14′: il centrale svetta sul corner battuto da Barrow, ma non inquadra la porta. I felsinei sono più aggressivi e riescono a tener palla meglio degli ospiti, frenati dal pressing della mediana rossoblù. La partita vive una lunga fase di studio, poi al 34′ i padroni di casa si rifanno vivi dalle parti di Romero: Svanberg riceve palla al limite dell’area e scaglia un destro insidioso che trova la risposta del portiere argentino. È l’ultimo sussulto prima del riposo.


Scarica la nostra App