Bologna, Zirkzee in Premier: il Manchester United paga la clausola

Il Manchester United ha deciso di pagare la clausola per Joshua Zirkzee: l'attaccante del Bologna si appresta dunque a sbarcare in Premier League

È ufficialmente partito il countdown per stabilire il futuro di Joshua Zirkzee, ormai sempre più lontano dal Bologna, la società in cui l’olandese si è consacrato, trascinando i felsinei in Champions League. L’attaccante rossoblù è rimasto per diverse settimane nei radar di mercato del Milan, prima che i rossoneri mollassero la presa, frenati dalle richieste dell’agente del giocatore.

E con il Diavolo defilato, il Manchester United ne ha approfittato, prendendo vantaggio e accelerando in brevissimo tempo per chiudere l’affare. Per Sky Sport, i Red Devils avrebbe deciso di pagare la clausola di Zirkzee. I 40 milioni serviranno per liberare l’olandese e portarlo in Premier League. Un autentico colpo da 90 per una squadra ormai da troppo tempo lontano dai vertici.

A cura di Lorenzo Ferrai
Sono cresciuto con la passione per la storia e per lo sport. Seguo principalmente il calcio e la Formula 1, mi piace raccontare le imprese sportive, allo scopo di suscitare interesse ed emozioni.
Lettura: Bologna, Zirkzee in Premier: il Manchester United paga la clausola