in

Borussia Dortmund, Haaland non ci sta: “Il club mi ha messo pressione”

Il duro sfogo di Erling Haaland contro il suo club, il Borussia Dortmund, in merito alla decisione legata al suo futuro

Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund (@ImageSport)
Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund (@ImageSport)

Erling Haaland, fenomeno norvegese, si è espresso ai microfoni nell’intervista di Jan Aage Fjørtoft, nel post-partita di Borussia Dortmund-Frburgo. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni: “Negli ultimi 6 mesi ho deciso di non dire nulla per rispetto del club, ma adesso il Borussia Dortmund mi ha messo pressione per farmi prendere una decisione sul futuro. Questo significa che presto ne prenderò una. Tutto quello che adesso voglio ora però è giocare. Adesso non penso di prendere una decisione, siamo nel bel mezzo di un periodo intenso con molte partite”.