in

Borussia Dortmund, Piszczek vince e dice addio: “Ricorderò questa serata per tutta la vita”

Dopo la vittoria della DFB Pokal, il protagonista è diventato Lukasz Piszczek prossimo all’addio al termine della stagione.

Haaland, attaccante del Borussia Dortmund
Haaland, attaccante del Borussia Dortmund @Image Sport

Il Borussia Dortmund è sulla buona strada per salvare una stagione molto difficile. Dopo aver recuperato il posto per qualificarsi Champions League, nella serata di ieri è arrivata la vittoria della DFB Pokal ai danni del Lipsia di Nagelsmann. Protagonisti della partita Haaland, Sancho e Reus, senza dimenticare Piszczek alla sua ultima finale con la maglia giallonera. Il 35enne milita nel Dortmund da ben 11 anni ed è stato praticamente sempre stato uno degli uomini chiave di ogni traguardo della squadra.

La carriera di Piszczek con i gialloneri si chiuderà al termine delle ultime due giornate di Bundesliga e, successivamente, farà ritorno in Polonia. Quando ieri sera è arrivato il fischio finale, la vittoria della coppa è passata in secondo piano e tutta la squadra è andata attorno al terzino polacco per omaggiarlo come si deve. Lo stesso giocatore ha poi dichiarato “Ricorderò questa serata per tutta la mia vita”. Sono arrivati poi i complimenti di Haaland che ha dichiarato: “Quest’uomo è una leggenda”. Anche Watkze, CEO del Borussia Dortmund, ha detto: “E’ il mio eroe personale”. L’avventura dell’ex Hertha Berlino sarebbe dovuta finire un anno fa, ma alla fine ha deciso di rinnovare a sorpresa per un altro anno per vincere un trofeo che, fortunatamente, è arrivato.

Sullo stesso argomento  Bologna, amichevole di lusso contro il Borussia Dortmund
Andrea Agnelli, presidente della Juventus @Image Sport

Juventus, crisi nera: “Il club ha chiesto ai giocatori di posticipare gli stipendi”

Napoli e Milan: Gattuso e Pioli accomunati dal destino, tra conferme e futuro

Serie A, classifiche a confronto: Milan e Napoli meglio dell’Inter, crollano Juventus e Parma