in

Borussia Dortmund, Raiola esce allo scoperto sul futuro di Haaland

Molti dubbi sul futuro del centravanti norvegese, che potrebbe cambiare squadra anche se la volontà della società sarebbe quella di trattenerlo per un altro anno ancora

Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund
Erling Haaland, attaccante del Borussia Dortmund

Tutti si chiedono se Erling Braut Haaland vestirà la maglia del Borussia Dortmund la prossima stagione. L’attaccante norvegese è stato protagonista di un altro anno al dir poco straordinario, che ha confermato ancora una volta le sue incredibili qualità: 25 gol in Bundesliga, 10 in Champions League. L’ex Salisburgo non ha la minima intenzione di fermarsi e di conseguenza tutta l’Europa sogna di portarlo via dalla Germania. Attualmente il Borussia Dortmund, nonostante i gol di Haaland, vede il posto Champions molto a rischio e senza questa fondamentale qualificazione, la cessione del norvegese potrebbe diventare molto probabile. Nelle ultime ore l’agente del giocatore, ovvero Mino Raiola, è uscito allo scoperto riguardo il futuro del talento classe 2000 ai microfoni di AS.

“Il Dortmund ci ha detto che non hanno intenzione di vendere Haaland quest’estate. Ora bisognerà vedere se la penseranno allo stesso modo fino al 1 Settembre. Io credo che se ci sarà un’opportunità che possa fare tutti contenti, ne parleremo. Se Haaland mi ha detto dove gli piacerebbe andare? No, perché non importa in questo momento. Ho bisogno che sia tutto chiaro così che io possa mostrargli tutte le opzioni possibili. Il Dortmund è stato davvero serio quando ci ha detto che non vogliono venderlo”.