Bournemouth, ufficiale il riscatto di Unal: firmerà un quadriennale

Il Bournemouth ha deciso di riscattare l'attaccante del Getafe, Enes Unal, dopo la buona seconda parte di stagione disputata in prestito alle cherries

Neri Benvenuti A cura di Neri Benvenuti

Il Bournemouth è stato protagonista di un’ottima stagione in Premier League, dove la squadra di Andoni Iraola è stata la rivelazione del campionato, chiudendo la stagione al 12° posto con 48 punti conquistati, nonostante ad inizio anno fosse una delle principali candidate alla retrocessione.

La prima mossa della dirigenza delle cherries per la prossima stagione è stata riscattare Enes Unal, attaccante turco classe 1997 arrivato a gennaio in prestito dal Getafe. Il turco nello spezzone di stagione giocato in Inghilterra ha convinto tutto il club, meritandosi il rinnovo.

Il Bournemouth ha così deciso di riscattalo dal Getafe, pagando circa 17 milioni di euro. Unal, nella sua prima esperienza in Premier League ha disputato 16 partite, segnando 2 reti e fornendo 2 assist. Il calciatore ha firmato un quadriennale con le cherries, valido fino al 30 giugno 2028.

Si Parla di: