in

Brasile, Thiago Silva: “Addio Neymar? Spero non perda la sua gioia”

Thiago Silva, difensore e capitano della Nazionale brasiliana, ha parlato della decisione di Neymar Jr di lasciare la Seleção dopo Qatar 2022

Thiago Silva, difensore del Brasile
Thiago Silva, difensore del Brasile

“Non so se avrò la testa per proseguire”, così Neymar Jr, stella del calcio brasiliano, ha parlato della possibilità di continuare a vestire la maglia verdeoro anche dopo il Mondiale in Qatar del 2022. Decisione forse discutibile – visti i ventinove anni del giocatore -, ma comunque compresa dal capitano del Brasile, Thiago Silva, che ha commentato in questo modo la scelta del compagno: “Qui in Nazionale, ho vissuto dei momenti molto simili a quello che sta attraversando Neymar. In modo particolare dopo i Mondiali del 2014. Sono stato chiamato piagnucolone, debole, molto debole mentalmente. Queste sono cose ti fanno male anche perché sai che non sei come ti stanno definendo. Spero che non perda la sua gioia e che continui ad essere felice come sempre. È un ragazzo molto speciale e, quando è felice, facendo ciò che ama, riesce a rendere tutti gli altri come lui”.