in

Brescia, Cellino: “Obiettivo salvezza. L’anno prossimo si punta alla Serie A”

Cellino, presidente del Brescia
Massimo Cellino, presidente del Brescia

Dopo un lungo silenzio è tornato a parlare Massimo Cellino della situazione in casa Brescia, sugli obiettivi del club e sul mercato effettuato finora: “A Dionigi chiedo in questa stagione di salvare il Brescia, di iniziare ad impostare il lavoro con un’idea di gioco precisa per l’anno prossimo, quando torneremo a puntare alla Serie A. Avendolo visto troppo ansioso ho capito che dovevo dargli più certezze, ora ha un anno e mezzo per riportarci in alto”.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, UFFICIALE la cessione di Sabelli: niente Cagliari, il Brescia ha scelto

In più ha aggiunto: Dionigi vuole due esterni? L’erba voglio non cresce nel giardino del re, abbiamo 28 giocatori e sono anche troppi. Ha 20 partite a disposizione per capire su chi può contare. Ho tra le mani un giocatore di qualità, in rosa ci serve quello e ne abbiamo altri bravi. Addii Torregrossa e Sabelli? Mi dispiace molto per Ernesto, ma non è stato possibile trattenerlo. Se l’avessi dato questa estate al Torino avrei guadagnato di più, non mi sono arricchito con la sua cessione”.

Josè Altafini

Milan, Altafini esalta Ibrahimovic: “Come Pelé e Maradona”

Andrea Conti

Calciomercato Parma, UFFICIALE l’acquisto di Conti