Bundesliga, impresa Bielefeld: pirotecnico 3-3 con il Bayern Monaco

Hans-Dieter Flick allenatore del Bayern Monaco
Hansi Flick, allenatore del Bayern Monaco

L’Arminia Belefield è riuscito a compiere una piccola impresa, pareggiando all’Allianz Arena contro il Bayern Monaco con un pirotecnico 3-3.

I Bayern Monaco ha affrontato l’Arminia Bielefeld nella 21^ giornata di Bundesliga, in una sfida incredibile conclusasi per 3-3. I bavaresi non hanno iniziato bene il match sotto la neve, trovandosi incredibilmente in svantaggio alla prima azione degli avversari: il goal è arrivato dai piedi di Manuel Prieti, che servito perfettamente da Vlap ha battuto Neuer con freddezza davanti la porta. In seguito gli uomini di Flick hanno provato a prendere le redini del campo come al solito, affidandosi al proprio fantasista Kinglsey Coman, spesso decisivo nei match importanti.

Tuttavia le Arminen hanno saputo reggere i vari attacchi, consapevoli che un successo del genere potrebbe allontanarli dalla zona play-out. Gli ospiti hanno provato a lottare a denti stretti, perché fare risultato significherebbe scavalcare l’Hertha Berlino, che ha pareggiato nel match contro lo Stoccarda nel weekend. Gli ospiti non hanno mollato un attimo e sono riusciti a trovare anche il raddoppio nei primi 45′, arrivato da calcio d’angolo su colpo di testa di Pieper, che ha spiazzato l’estremo difensore tedesco con un grande stacco finito vicino l’incrocio.

Bundesliga, impresa Bielefeld: pirotecnico 3-3 con il Bayern Monaco
Esultanza Bayern Monaco

Bayern Monaco-Bielefeld, un secondo tempo al cardiopalma: Tolisso e Davies regalano il pari

Il secondo tempo tra Bayern Monaco e Arminia Belefield è stato straordinario e ricco di goal e ribaltamenti di risultato. I padroni di casa hanno accorciato le distanze con il solito Lewandowski, che sta venendo da un’annata straordinaria insieme alla sua squadra, anche se gli Arminen sono riusciti a trovare immediatamente l’1-3 in risposta, con la rete di Gabauer a porta vuota. In seguito è stato dominio Bayern, che ha siglato il goal del 2-3 con una rete di testa di Tolisso, su un grande assist di Leroy Sane.

Tolisso, centrocampista del Bayern Monaco
Tolisso, centrocampista del Bayern Monaco

I bavaresi non hanno mollato un attimo per poter ribaltare una gara iniziata male, trovando il pareggio meritatamente dopo i ripetuti attacchi con la marcatura di Davies, che dal limite ha lasciato partire un gran tiro che ha regalato il 3-3 finale. Tra i migliori in campo abbiamo potuto notare Coman, il più pericoloso tra gli uomini d’attacco di Flick, nonostante non sia riuscito a realizzare nemmeno una rete. Per il Bielefeld questo pareggio si tratta di una piccola impresa, che lo lancia a pari punti con l’Hertha Berlino al sedicesimo posto.

David Luiz, giocatore dell'Arsenal

Arsenal, pronto il rinnovo di contratto per David Luiz

Barak esulta dopo il gol alla Juventus

Hellas Verona-Parma 2-1, Barak scaccia la crisi: Juric punta l’Europa