in

Bundesliga, pari Leverkusen: Lipsia a -2 dal Bayern

Il Lipsia approfitta della sconfitta del Bayern e accorcia in classifica sui bavaresi grazie al successo esterno contro l’Hertha Berlino. Pari tra Augusta e Leverkusen

Marcel Sabitzer, giocatore del Lipsia
Marcel Sabitzer, giocatore del Lipsia

La ventiduesima giornata di Bundesliga potrebbe risultare decisiva per la corsa al titolo. La sconfitta del Bayern in trasferta contro l’Eintracht Francoforte e la contemporanea vittoria del Lipsia contro l’Hertha Berlino permette alla squadra di Julian Nagelsmann di accorciare le distanze in classifica dai bavaresi, ora a -2. Nel lunch match domenicale, invece, il Bayer Leverkusen non va oltre l’1-1 contro l’Augusta.

Tris del Lipsia all’Hertha Berlino: Tapsoba salva il Leverkusen

Il Lipsia dimentica la sconfitta di Champions League contro il Liverpool e si rilancia in campionato dove supera 3-0 l’Hertha Berlino. La squadra di Julian Nagelsmann centra la quarta vittoria di fila e si avvicina alla capolista Bayern Monaco, distante sole due lunghezze.

Gara dominata dalla squadra ospite che, dopo una prima fase di studio dell’avversario, trova la rete del vantaggio poco prima della mezz’ora di gioco con Marcel Sabitzer che supera l’estremo difensore dell’Hertha Berlino con una gran conclusione da fuori. Nella ripresa Cunha sfiora la rete del pareggio, ma a ’20 dal traguardo il Lipsia chiude virtualmente la gara con il neo entrato Mukiele e cala il tris nel finale con Orban, imbeccato splendidamente da Sabitzer.

Julian Nagelsmann, allenatore del Lipsia
Julian Nagelsmann, allenatore del Lipsia

Altro passo falso, invece, del Bayer Leverkusen che non riesce a riscattare la sconfitta rimediata nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro lo Young Boys (4-3 in favore degli svizzeri). Le aspirine, infatti, dopo il pari casalingo della scorsa settimana contro il Magonza, ne incassano un altro in trasferta contro l’Augusta.

Pareggio che sa di vittoria visto che è arrivato a tempo scaduto grazie ad un gol di Tapsoba. L’Augusta, infatti, era riuscita a passare in vantaggio nelle fasi iniziali del match con Niederlechner e a mantenere l’1-0 fino al 90′, prima della beffa finale. L’esito X non accontenta nessuna delle due squadre, i padroni di casa restano a debita distanza dalla zona retrocessione, mentre il Bayer perde terreno dall’Eintracht, squadra più in forma della stagione.

Stefano Pioli, tecnico del Milan

Milan-Inter 0-3, Pioli: “Primo gol ci ha condizionato, Handanovič non parava così da tempo…”

Messi (Barcellona) @Image Sport

Liga, il Barcellona stecca: poker della Real Sociedad