Bundesliga, vincono Borussia Dortmund e Lipsia: attesa Bayern

Bundesliga, Lipsia capolista: Haaland e Reus sugli scudi

Aspettando il Bayern Monaco, impegnato in trasferta contro l’Arminia Bielefeld, le due principali antagoniste non perdono tempo. Il Lipsia di Nagelsmann rimane imbattuto e capolista, piegando a domicilio l’Augusta con un netto 2-0. I gol sono giunti uno per tempo, firmati da Angelino al 45′ e da Poulsen al 66′. Un calcio frizzante e propositivo, che appare oggi l’unica grande alternativa allo strapotere del Bayern.

Il Borussia Dortmund, però, non ci sta e tiene il passo vincendo anch’esso lontano dalle mura amiche. Vittima di giornata lo scorbutico Hoffenheim, che cade solo al 76′ sotto l’illustre marcatura di Marco Reus. A secco Erling Haaland, partito dalla panchina, ma ugualmente decisivo grazie all’assist per il fantasista tedesco. Lipsia e Borussia Dortmund distano ad oggi un punto, con i gialloneri che potrebbero essere raggiunti dai Campioni d’Europa in carica in caso di successo.

Bundesliga, colpo dello Stoccarda: primi tre punti per il Leverkusen

Non ci sono solo le big nella quarta giornata di Bundesliga, che ha offerto oggi un grande antipasto in attesa di Bayern e Borussia Monchengladbach, prossimo avversario dell’Inter in Champions League. Il Werder Brema ha pareggiato sul campo del Friburgo, andato in vantaggio grazie ad un gol di Lienhart. Il crudele responso del VAR ha poi negato il raddoppio agli uomini di Streich, raggiunti poco dopo dal rigore di Fullkrug.

Il colpo grosso della giornata è, però, quello dello Stoccarda che stacca l’Hertha sul campo ed in classifica. A Berlino è 2-0 il risultato finale, con le marcature di Kempf e Castro. Per finire, da menzionare il successo del Bayer Leverkusen, che vince di misura sul campo del Mainz. Una rete di Alario al 30′ regala agli uomini di Bosz i primi tre punti stagionali, in attesa dell’impegno europeo di giovedì.